Into the Wild

HAPPINESS IS REAL ONLY IF SHARED

Un cammino, un lungo cammino, nelle terre selvaggie, SOLO, incontenibile desiderio di assoluta libertà, una necessità alimentata dalle stereotipate gabbie della società medio-alto-borghese. Fuga dal benessere, dal consumismo, dalla carriera, dai rapporti di facciata, dalla filosofia dell’apparenza. Un viaggio che è soprattutto una parabola interiore, un percorso dello spirito, con l’obiettivo di mettere a fuoco ciò che per noi conta veramente. Cento giorni in Alaska, solo in quel piccolo MAGIC BUS, fino ad arrivare alla grande risposta: persone, amore, semplicità, condivisione. Non è la solitudine la vera rivoluzione, il bruciare i soldi, il vivere distaccatai dalla società…….la grande verità è riuscire a vivere senza lasciarsi corrompere, mantenedo intatta la propria purezza, amando le persone, godendo delle cose semplici. Oguno di noi può vivere un’avventura come quella di Alex-Chris anche restando fermo nella propria città. La ribellione è tutta interiore, è il rifiuto ideologico di questo stato di cose. Ognuno può fare della propria stanza il proprio Magic Bus.

Film straordinario. Grande Sean Penn.

Bellissima colonna sonora curata da Eddie Vedder.

 767d44abd0bb283299ba872d78851edd.jpg    696e95d9d2fc9d0819110e191e8365e7.jpg   e079a46ebf1ed4eaad651701667602e9.jpg

4575b73464031180379458305be24cd3.jpg   93cfb79e895859056bf3cd95ab81948c.jpg   2005401356efa62cb293260b22a9a4d7.jpg

Into the Wildultima modifica: 2008-02-08T13:10:00+01:00da crazy_feeling
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento