WOOOOODY

SOGNI E DELITTI……..Ok Ok il capolavoro del genere è stato Match Point e devo anche ammettere che più il film andava avanti più mi veniva spontaneo chiedermi che necessità ci fosse di riaffrontare lo stesso argomento (l’etica schiacciata dall’ambizione) cambiando ovviamente la trama e i soggetti. Però se per un attimo proviamo a rinunciare al paragone con il precedente illustre e a pensare soltanto a “Cassandra’s Dream”, non si può non ammettere che l’opera ha il tipico marchio “alleniano” di qualità: ottima fotografia, ottime musiche, ottime interpretazioni, ottimi dialoghi, ottimi profili psicologici. Nessuna frase e nessuna azione sono casuali o fini a sè stesse, tutto è finalizzato all’indagine psicologica e alla riflessione. Insomma, a parte la sensazione di dejà vu, bisogna riconoscere che un buon film di woody allen è pur sempre un gradino sopra la media della produzione cinematografica attuale. Ma io parlo così perchè sono di parte, cioè sono innamorata di woody e non riuscirò mai ad essere obiettiva.

 

26a96b85788d086eaac48dcb4e626e29.jpg
WOOOOODYultima modifica: 2008-02-18T19:35:00+01:00da crazy_feeling
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “WOOOOODY

  1. Bene, finalmente l’hai visto! 😉
    Sono perfettamente d’accordo sulla sensazione di déjà vu, ma convengo anch’io che “Cassandra’s Dream” riesce a brillare di luce propria. Tira un’aria più pesante, più cupa, ben simboleggiata dalla fotografia tendente al grigio… e i protagonisti risentono molto di questo schiacciamento. Tutto si fa sempre più complesso, sempre più difficile (o impossibile…) da superare. Fino al culmine finale… (che è meglio non rivelare per chi ancora non l’ha visto…)
    In “Match Point” invece il protagonista finisce sempre per trionfare, nel bene e nel male, e anche nel momento in cui sembra capitolare non si ha lo stesso stato d’ansia che viene dato dall’allestimento d’omicidio da parte dei due fratelli…
    Ma noi siamo di parte…ovviamente! 😀

Lascia un commento