SUBTERRANEAN HOMESICK ALIEN

  Alieno sotterraneo con nostalgia di casa Il respiro della mattina continuo a dimenticarmi l’odore della calda aria d’estate vivo in una città dove non sento gli odori ma devo stare attento alle fessure nei marciapiedi. Sopra di me girano gli alieni e fanno i loro video, da far vedere agli amici, di tutte queste strane creature che imprigionano il … Continua a leggere

E-mozionati

Ieri sono andata ad un comizio/aperitivo di Nichi Vendola…chissà forse il futuro leader della Sinistra Italiana, chissà…la sua mozione è al momento minoritaria, troppo poco radicale si dice in giro, troppo “bertinottiana”. Non sto qui a farvi la recensione delle sue parole ma c’è qualcosa su cui mi sono particolarmente soffermata: lo stupore per come ci siamo comportati subito dopo la … Continua a leggere

sì, d’accordo, MA….

Esco da una settimana un po’ impegnativa quindi boh quello che sto per scrivere potrebbe essere un delirio senza capo nè coda, comunque l’altro ieri sono andata a sentire Travaglio, che presentava il suo ennesimo libro sulla casta. Allora, premettendo che OVVIAMENTE in un Paese anomalo come il nostro un fenomeno come questo sia necessario, anzi sia tutto ciò che ci … Continua a leggere

ASPIRO ALLE STELLE CHE NON POSSO RAGGIUNGERE*

Mah, che giornata fiacca. Paralisi assoluta, neanche la forza di pensare. Ho una tesi da scrivere, un obiettivo da raggiungere, un sogno da realizzare. Chissà dove mi porterà tutto questo. Chissà dove ci porterà. Le strade si incrociano, ma poi si dividono. Restano le ore, i giorni, passati insieme. Resta il nostro tempo, le nostre serate, il nostro amore. E un po’ … Continua a leggere

Young Cuffaro SHOW

Ormai è tardi, lo so, lui è lì, seduto nel Senato della Repubblica a legiferare in nome del popolo….ma ricordare con chi abbiamo a che fare non fa mai troppo male….un pugno allo stomaco quando si rivolge a Falcone parlando di  “giudice corrotto” e “giornalismo mafioso”….   Per chi è poi in vena di fomentare la propria incazzatura, consiglio vivamente la … Continua a leggere

Festa del LAVORO

Primo maggio a San Giovanni. La musica, la birra, (il fumo), le danze. Senza dimenticare il perché. Il LAVORO è il perchè. Il NON LAVORO è il perchè. Il dover lavorare per vivere e poi invece il MORIRE di lavoro. Una giornata “culturalmente” (!) e fisicamente devastante… omaggi ai 70 anni di Celentano, dediche a Berlinguer, i nostri giovani attori che recitano in onore … Continua a leggere